Termini e condizioni generali di vendita spesaservita.it

Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2020

 

Gentile Utente, prima di procedere alla registrazione e utilizzare le funzionalità del Sito www.spesaservita.it, La invitiamo a leggere attentamente le condizioni e i termini riportati nel presente Regolamento. Il completamento della procedura di registrazione al Sito determina l’accettazione del Regolamento e della sua comunicazione in formato esclusivamente digitale. Il presente Regolamento può essere stampato o salvato su altro supporto duraturo e accessibile.

1. Definizioni.

Salva ogni ulteriore o diversa definizione contenuta nel presente Regolamento, i termini e le espressioni contraddistinti con le iniziali maiuscole avranno nel medesimo il significato sopra e di seguito a essi attribuito, restando inteso che i termini definiti al plurale si intendono definiti anche al singolare e viceversa:

  1. Carrello: pagina del Sito nella quale sono riepilogati i Prodotti oggetto dell’Acquisto selezionati dall’Utente;
  2. Preparazione e Consegna: l’attività di acquisto dei Prodotti presso il negozio/venditore e/o di consegna al domicilio dell’Utente svolta per conto di Spesaservita o del venditore a seconda della policy specifica;
  3. Contratto di Acquisto: il contratto tra l’Utente e Spesaservita ovvero, tra l’Utente ed il Negozio/Venditore, avente a oggetto l’acquisto di prodotti per via telematica attraverso il sito Spesaservita.it e il servizio di trasmissione a un soggetto autonomamente organizzato (lo “Addetto alla consegna” ovvero, il Negoziante stesso) di una proposta di Incarico avente a oggetto la preparazione e/o la consegna della spesa al domicilio dell’Utente;
  4. Contratto di Preparazione e Consegna: il contratto tra Spesasrvita e lo “Addetto alla consegna”  avente a oggetto la preparazione e/o consegna della spesa al domicilio dell’Utente;
  5. Contratti: il Contratto di Acquisto e il Contratto di Preparazione e Consegna congiuntamente considerati;
  6. Ordine: l’ordine avente ad oggetto l’Acquisto di prodotti per via telematica attraverso il sito spesaservita.it e il servizio di trasmissione a un soggetto autonomamente organizzato (lo “Addetto alla consegn” oppure il negoziante stesso) di una proposta di Incarico avente a oggetto la preparazione e/o la consegna della spesa al domicilio dell’Utente;
  7. Incarico: l’incarico avente ad oggetto la preparazione e/o la consegna di prodotti al domicilio dell’Utente fornito all’addetto alla consegna da Spesaervita;
  8. Indirizzo E-Mail: l’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente al momento della registrazione al Sito;
  9. Modello PaaS (“Platform as a Service”): servizio di hosting del Sito fornito dalla Società ai Negozi/Venditori  attraverso cui questi ultimi hanno la possibilità di caricare e pubblicare nella sezione loro dedicata i contenuti descrittivi dei Prodotti e i relativi prezzi di vendita, essendo garantite dalla Società le funzionalità e gli strumenti informatici che consentono all’Utente di effettuare un Ordine e al Negoziante di ricevere un Ordine dall’Utente. In tale caso i Contratti si perfezionano tra l’Utente e il Negoziante e la consegna dei Prodotti avviene a cura del Negoziante, il quale riceve direttamente il pagamento da parte dell’Utente fatta eccezione per i casi in cui il pagamento è ricevuto dalla Società per conto del Negoziante. 
  10. Prodotti: i prodotti selezionati dall’Utente tra quelli disponibili presso il Negoziante, inseriti nel Carrello nei limiti di cui all’art. 4.4 che segue, che formano l’oggetto dell’Ordine;
  11. Regola della Parità di Prezzo: regola in base alla quale il prezzo dei prodotti esposti nelle pagine del Sito coincide con quello praticato nei locali fisici del singolo Negoziante Partner;
  12. Regolamento: il presente regolamento d’uso del Sito e condizioni generali di vendita, ivi incluse le condizioni generali di vendita applicabili ai servizi di Spesaservita.it;
  13. Addetto alla consegna: il soggetto incaricato dal negoziante di preparare la spesa e/o consegnare i Prodotti oggetto dell’Ordine all’indirizzo indicato dall’Utente;
  14. Società o Spesaservita: Mediterranea S.a.s.., SS 630 Formia Cassino snc 04023 Formia-Penitro (LT) – indirizzo di posta elettronica [email protected];
  15. Sito: il dominio della Società www.spesaservita.it e tutti i sotto-domini a marchio “Spesaservita” nei quali gli Utenti possono registrarsi per fruire delle funzionalità messe a disposizione;
  16. Negozio/Negoziante: il venditore, scelto dall’Utente tra quelli messi a disposizione dal Sito, presso il quale l’Utente intende acquistare i Prodotti;
  17. Negoziante Verificato: il negozio/venditore contraddistinto dalla presenza di un’etichetta o di un badge che segnala l’applicazione della verifica autenticata dell’attività e delle garanzie di qualità;
  18. Utente: ogni soggetto persona fisica che agisca per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta e che sia registrato al Sito al fine di fruire delle relative funzionalità e servizi.

2. Funzionalità del sito.

2.1 Il Sito offre il servizio di compilazione e trasmissione, per via telematica, di un ordine a valle del quale:

  1. L’Utente acquista da Spesaservita i Prodotti inseriti nel Carrello e scelti presso il negoziante selezionato;
  2. Il negoziante trasmette all’ addetto alla consegna una proposta di Incarico avente ad oggetto la preparazione e/o la consegna al domicilio dell’Utente dei Prodotti acquistati attraverso il Sito.

2.2 La conclusione del contratto avente a oggetto: 

  1. l’acquisto dei Prodotti inseriti nel carrello nei limiti indicati all’articolo art. 4.4 che segue;
  2. il servizio di trasmissione all’addetto alla consegna di una proposta di incarico avente a oggetto la preparazione e/o la consegna al domicilio dell’Utente dei Prodotti acquistati attraverso il Sito (“Acquisto”) avviene attraverso il completamento delle seguenti fasi:
    1. compilazione dell’Ordine sul Sito da parte dell’Utente (articolo 4);
    2. trasmissione dell’Ordine a Spesaservita; 3. accettazione dell’Ordine da parte di Spesaservita.

2.3 Il contratto tra l’Utente e Spesaservita avente ad oggetto l’Acquisto (“Contratto di Acquisto”) è concluso con la comunicazione dell’accettazione dell’Ordine da parte di Spesaservita.

2.4 Altresì, l’iscrizione dell’Utente al Sito permetterà a quest’ultimo di fruire di tutti i servizi messi a disposizione da Spesaservita, anche attraverso il Sito, afferenti le attività di selezione, acquisto e consegna a domicilio di prodotti, così come i beni e i servizi correlati (a titolo esemplificativo e non esaustivo, la trasmissione da parte della Società di comunicazioni ed annunci necessari affinché l’Utente possa essere informato in merito a sconti, promozioni, offerte, alla disponibilità di nuovi punti vendita, promozioni per particolari prodotti, informazioni riguardo nuovi prodotti disponibili e relative promozioni quali parte integrante del servizio di Spesaservita) con lo scopo di fornire all’Utente una fruizione sempre più favorevole ed in linea con i propri interessi dei servizi offerti tramite il Sito. 

2bis. Funzionalità del sito nel Modello PaaS

2.1bis Il Sito offre il servizio di compilazione e trasmissione, per via telematica, di un ordine a valle del quale:

  1. L’Utente acquista dal Negoziante selezionato i Prodotti inseriti nel Carrello e scelti presso il Negoziante stesso;
  2. il Negoziante si fa carico della preparazione e della consegna al domicilio dell’Utente dei Prodotti acquistati attraverso il Sito.

2.2bis La conclusione del contratto avente ad oggetto: 

  1. l’acquisto dei Prodotti inseriti nel carrello nei limiti indicati all’articolo art. 4.4 che segue;
  2. la preparazione e/o la consegna al domicilio dell’Utente dei Prodotti acquistati attraverso il Sito (“Acquisto”) avviene attraverso il completamento delle seguenti fasi:
    1. compilazione dell’Ordine sul Sito da parte dell’Utente (articolo 4);
    2. trasmissione dell’Ordine al Negoziante;
    3. accettazione dell’Ordine da parte del Negoziante.

2.3bis Il contratto tra l’Utente ed il Negoziante avente a oggetto l’Acquisto (“Contratto di Acquisto”) è concluso con la comunicazione dell’accettazione dell’Ordine da parte del Negoziante.

2.4bis Altresì, l’iscrizione dell’Utente al Sito permetterà a quest’ultimo di fruire di tutti i servizi messi a disposizione da Spesaservita, anche attraverso il Sito, afferenti le attività di selezione, acquisto e consegna a domicilio di prodotti, così come i beni e i servizi correlati (a titolo esemplificativo e non esaustivo, la trasmissione da parte della Società di comunicazioni ed annunci necessari affinché l’Utente possa essere informato in merito a sconti, promozioni, offerte, alla disponibilità di nuovi punti vendita, promozioni per particolari prodotti, informazioni riguardo nuovi prodotti disponibili e relative promozioni – parte integrante del servizio di Spesaservita) con lo scopo di fornire all’Utente una fruizione sempre più favorevole ed in linea con i propri interessi dei servizi offerti tramite il Sito.

3. Registrazione al sito.

3.1  Per poter accedere e utilizzare le funzionalità del Sito, l’Utente è tenuto a completare la procedura di registrazione. La registrazione è consentita soltanto a Utenti che abbiano raggiunto la maggiore età. L’Utente si impegna a effettuare una sola registrazione al Sito.

3.2 Per registrarsi è necessario effettuare l’operazione di login (ovvero l’inserimento di uno username e di una password) attraverso il servizio di identificazione interna al Sito o tramite altro servizio messo a disposizione da terzi e collegato al Sito (es. social network come Facebook e/o Google) e indicare un indirizzo di posta elettronica. Al momento della registrazione, l’Utente dovrà dichiarare di accettare espressamente il presente Regolamento, di aver raggiunto la maggiore età, di aver letto l’informativa privacy fornita e manifestare il proprio consenso alla raccolta, al trattamento (anche mediante profilazione) e alla cessione (anche a terzi) dei dati personali, nonché il consenso al trasferimento dei medesimi dati all’addetto alla consegna.

3.3 Lo username dell’Utente non può contenere espressioni ingiuriose, diffamatorie o lesive di diritti di terzi. La password deve essere formata da una sequenza di almeno 6 (sei) caratteri composta in modo da garantire il più possibile la sicurezza dell’accesso al profilo da parte dell’Utente. L’Utente può modificare la password in ogni momento successivo alla registrazione accedendo alla relativa funzione presente sul Sito. L’Utente si impegna a conservare in modo sicuro lo username e la password e a non permetterne l’utilizzo a terzi.

3.4 L’Utente, all’atto della registrazione, è tenuto a fornire alla Società dati e informazioni veritieri, aggiornati e completi.

3.5 A seguito della registrazione, l’Utente riceverà al proprio Indirizzo E-Mail un messaggio contenente un link al quale connettersi per validare la registrazione e attivare il proprio profilo personale.

3.6 L’Utente è il solo e unico responsabile della conservazione, della riservatezza e dell’utilizzo del proprio username e della propria password.

3.7 L’Utente può chiedere in qualsiasi momento ogni informazione relativa al proprio profilo, inclusi il blocco e/o la cancellazione del proprio profilo, inviando una comunicazione alla Società al seguente indirizzo di posta elettronica [email protected]. L’Utente potrà esercitare in ogni modo i diritti in capo allo stesso riconosciuti ai sensi degli artt. 15-22 Regolamento EU n. 2016/679 rivolgersi al DPO della Società all’indirizzo [email protected]. Infine, l’Utente potrà modificare e/o revocare il consenso al trattamento dei propri dati personali espresso in fase di registrazione al Sito, sia contattando il DPO della Società all’indirizzo [email protected], sia accedendo all’apposita sezione di gestione dei consensi resa disponibile a seguito dell’accesso da parte dell’Utente alla propria area personale. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali dell’Utente sono disponibili all’interno dell’Informativa sulla Privacy accessibile mediante link pubblicato in calce alla home page del Sito.

3.8 La Società può sospendere o interdire all’Utente, in qualsiasi momento, la facoltà di accedere alle funzionalità del Sito ovvero di modificare le condizioni alle quali tale facoltà è ammessa. È fatta salva la possibilità per la Società di agire per il risarcimento dei danni subiti in conseguenza di condotte pregiudizievoli poste in essere dall’Utente. 

4. Compilazione degli Ordini.

4.1 Per effettuare l’Ordine, l’Utente è tenuto a:

  1. connettersi al Sito ed effettuare il login inserendo il proprio username e la propria password;
  2. inserire l’indirizzo del domicilio di proprio interesse presso cui effettuare la consegna;
  3. selezionare, fra quelli disponibili, il Negozio di propria preferenza la data e l’ora di consegna;
  4. selezionare, fra quelli disponibili in relazione al Negozio , i Prodotti di propria preferenza, inserendoli nel Carrello;
  5. inserire i dati richiesti;
  6. confermare (la conferma determina la contemporanea generazione dell’Ordine).

Gli Ordini dei Prodotti possono essere soggetti a un valore minimo di ordine.

4.2 A seguito dell’inserimento dell’indirizzo di consegna da parte dell’Utente, il Sito visualizza una pagina con l’elenco dei Negozianti disponibili nell’area scelta. Selezionando il Negozio di propria preferenza, l’Utente dichiara di accettare che l’acquisto dei Prodotti avvenga presso tale Negozio e la quantificazione, riportata accanto al Negozio, del corrispettivo da versare per l’esecuzione del Contratto di Acquisto.

4.3 La scelta di un Negozio tra quelli disponibili determina l’apertura di una pagina del Sito/App con l’esposizione dei prodotti acquistabili e il relativo prezzo. Spesaservita garantisce che, fatta eccezione per i prodotti freschi, le immagini esposte nella pagina relativa a ciascun Negozio rappresentano fedelmente i relativi prodotti. Il prezzo indicato accanto a ciascun prodotto è comprensivo di Iva e della eventuale maggiorazione applicata da Spesaservita ovvero, nel Modello PaaS, dal Negozio, per l’Acquisto. Non è compreso il costo della consegna.

4.4 Il puntamento e la selezione di un Prodotto comporta l’inserimento dello stesso nel Carrello. Il Carrello è verificabile e modificabile dall’Utente mediante selezione del relativo link presente sulla pagina di scelta dei prodotti. L’Utente può verificare in qualunque momento lo stato dei Prodotti selezionati accedendo al proprio Carrello. Il Carrello non può contenere più di n. 100 Prodotti per ogni singolo Ordine e, per alcune categorie di Prodotti, sono impostati limiti di peso, di volume e/o di quantità.

4.5 Nei Negozianti Partner, la Regola della Parità di Prezzo è applicata nel momento in cui l’Utente seleziona i Prodotti e li inserisce nel Carrello. Eventuali modifiche del prezzo dei Prodotti da parte del Negoziante non visualizzate sulla pagina di selezione dei prodotti non incidono sul prezzo finale del Carrello e sul corrispettivo del Contratto di Acquisto. L’effettiva Parità di Prezzo è garantita esclusivamente quando il prodotto “Preso” corrisponde esattamente a quello ordinato dal Cliente. Qualora il prodotto sia sostituito con un prodotto similare, verrà applicato il prezzo del prodotto originario.

4.6 Prodotti a peso variabile: I prodotti a peso variabile (ad es. frutta, verdura, carne, pesce, prodotti di gastronomia e formaggi) vengono proposti nel Sito in misure e pesi indicativi. Il prezzo di acquisto dei prodotti a peso variabile pagato dall’Utente è rapportato al peso effettivo dei prodotti acquistati presso il Negoziante. Il relativo avviso è esposto all’interno del Carrello e nell’ultima pagina del checkout, prima della conferma dell’Ordine. In caso di (i) acquisto di prodotti a peso variabile presso un Negoziante Partner e (ii) pagamento del corrispettivo del Contratto di Acquisto con modalità telematica, il sistema applica una maggiorazione (in percentuale) sul prezzo dei prodotti a peso variabile. Tale maggiorazione, calcolata per ciascun prodotto a prezzo variabile, ha funzione di cauzione rispetto agli scostamenti in aumento della grammatura dei prodotti a peso variabile effettivamente acquistata rispetto a quella inserita nel Carrello e sarà restituita all’Utente per la parte non utilizzata. Esempio:  – inserimento nel Carrello del prodotto a peso variabile “Mele Golden”: pezzi: 1, costo al kg Euro 2, peso medio al pezzo: 200g, prezzo al Carrello: 0,40; maggiorazione 20%: 0,08 Euro; prezzo finale: 0,48 Euro;   – grammatura effettivamente acquistata: 210g, prezzo effettivo: 0,42 Euro; restituzione cauzione 0,06 Euro; oppure  – grammatura effettivamente acquistata: 260g, prezzo effettivo: 0,52 Euro; nessuna restituzione e nessuna maggiorazione ulteriore. L’eccedenza della maggiorazione di prezzo di un prodotto a peso variabile (es. mele) non sarà in alcun caso imputata a copertura della insufficienza della maggiorazione di prezzo di altro prodotto a peso variabile (es. zucchine).

4.7 Al termine della scelta, il puntamento e la selezione del link “Carrello” determina la visualizzazione (i) del riepilogo dei Prodotti scelti, (ii) dell’importo complessivo dell’Acquisto e (iii) del costo di consegna applicato da Spesaservita in relazione al Negoziante ovvero, nel Modello PaaS, del costo di consegna applicato dal Negoziante.

4.8 Per procedere con l’invio dell’Ordine, l’Utente è tenuto ad azionare il tasto “Acquisto” e ad inserire i seguenti dati:   – data e ora di consegna dei Prodotti (tra quelle disponibili);  – nome e cognome dell’Utente;   – nominativo indicato sul campanello del luogo di consegna;  – indirizzo di consegna composto da via/piazza, numero civico, codice di avviamento postale, comune e provincia; – numero di utenza cellulare (sul quale l’Utente prima di poter procedere con i passaggi successivi riceverà un codice di verifica del numero di telefono fornito);   – eventuali istruzioni particolari che l’Utente intende precisare allo Shopper; data ed ora di consegna preferiti.

4.9 Al termine della compilazione dei dati richiesti, l’Utente dovrà puntare e azionare il tasto “Vai al pagamento”. 

5. Trasmissione degli Ordini.

5.1 A seguito della conferma degli Ordini da parte dell’Utente, il Sito Spesaservita trasmetterà l’Ordine al Negozio che lo prenderà in carico.

5.2 Il negoziante in quanto soggetto committente nei confronti dell’ Addetto alla consegna, si avvale della prestazione dello stesso con riferimento all’attività di preparazione e consegna della spesa a domicilio.

5.3 Gli Addetti alla consegna sono soggetti autonomi senza alcun vincolo di subordinazione nei confronti di Spesaservita e scelgono autonomamente se accettare o meno gli Incarichi trasmessi loro da Spesaservita per conto del negoziante stesso. 

5bis. Trasmissione degli ordini nel Modello PaaS

5.1bis A seguito della conferma degli Ordini da parte dell’Utente, il Sito trasmetterà l’Ordine al Negozio, che lo prenderà in carico attraverso proprio personale dipendente o attraverso collaboratori autonomi.  

6. Accettazione e conferma degli ordini.

6.1 A seguito della trasmissione degli Ordini da parte del Sito:

  • Spesaservita comunicherà all’Utente l’avvenuta ricezione dell’Ordine e l’accettazione del medesimo mediante comunicazione all’Indirizzo E-Mail;
  • Spesaservita si impegnerà a trasmettere al negoziante l’ordine di acquisto. Il negoziante dovrà affidarlo all’addetto alla consegna  per la preparazione e la consegna della spesa al domicilio dell’Utente.

6.2 L’accettazione e conferma dell’Ordine da parte di Spesaservita determina la conclusione del Contratto di Acquisto.

6bis. Accettazione e conferma degli ordini nel Modello PaaS

6.1bis A seguito della trasmissione degli Ordini da parte del Sito: – Spesaservita comunicherà all’Utente l’avvenuta ricezione dell’Ordine e l’accettazione del medesimo mediante comunicazione all’Indirizzo E-Mail;  – il Negoziante prenderà in carico la preparazione e la consegna della spesa al domicilio dell’Utente.

6.2bis L’accettazione e conferma dell’Ordine da parte di Spesaservita  determina la conclusione del Contratto di Acquisto. 

7. Esecuzione dei contratti.

7.1 A fronte dell’accettazione dell’Ordine, Il negoziante partner si impegnerà a fornire una proposta di Incarico ad un Addetto alla consegna per la preparazione e la consegna dei Prodotti  acquistati presso il Negoziante stesso.

7.2 A fronte dell’accettazione della proposta di Incarico d’ordine fornito dal negoziante attraverso Spesaservita , l’ Addetto alla consegna ritirerà i Prodotti e/o li consegnerà presso il domicilio dell’Utente.

7.3 Il pagamento del corrispettivo del Contratto di Acquisto potrà avvenire solo ed esclusivamente con modalità telematica on line.

7.4 Per l’Acquisto, Spesaservita emetterà ricevuta proforma d’ordine che sarà trasmessa in formato elettronico, prima della consegna, all’Indirizzo E-Mail dell’Utente. 

7.5 Eventuali contestazioni relative all’esecuzione del Contratto di Acquisto dovranno essere dirette a Spesaservita . 

7bis. Esecuzione dei contratti nel Modello PaaS

7.1bis A fronte dell’accettazione dell’Ordine, il Negoziante si occuperà, con proprio personale dipendente o con propri collaboratori, di prepararei Prodotti e di consegnarli presso il domicilio dell’Utente.

7.3bis Il pagamento del corrispettivo del Contratto di Acquisto potrà avvenire esclusivamente con modalità telematica on line.

7.4bis Per l’Acquisto, il Negoziante emetterà fattura o ricevuta fiscale che sarà trasmessa in formato elettronico, prima della consegna, all’Indirizzo E-Mail dell’Utente. 

7.5bis Eventuali contestazioni relative all’esecuzione del Contratto di Acquisto dovranno essere dirette a Spesaservita .  

8. Diritti dell’utente.

8.1 L’Utente ha diritto di chiedere in qualsiasi momento la cancellazione del proprio profilo dal Sito, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo.

8.2 Ai fini del valido ed efficace esercizio del diritto di cancellazione, l’Utente è tenuto a inviare una comunicazione scritta mediante e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected]

8.3 L’Utente dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal Contratto di Acquisto senza dover fornire alcuna motivazione. Oltre che negli altri casi previsti per legge, il diritto di recesso è escluso relativamente a:

  • il servizio di consegna a domicilio della Spesa dopo la completa prestazione del servizio, accettando espressamente l’Utente la perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione di tale servizio;
  • la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  • la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
  • la fornitura di giornali, periodici e riviste.

Il diritto di recesso deve essere esercitato entro il termine innanzi indicato dandone comunicazione mediante e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] (oggetto “Esercizio del diritto di recesso”) con cui deve essere fornita copia della mail avente come oggetto Ordine ricevuto e #ID ordine e l’indicazione dello specifico prodotto oggetto di recesso. Spesaservita comunicherà senza indugio all’Utente una conferma di ricevimento del recesso esercitato, fornendo complete istruzioni per la restituzione della merce.

8.4 In caso di difetto di conformità, l’Utente può chiedere, a sua scelta, a Spesaservita ovvero, nel modello PaaS, al Negoziante tramite Spesaservita , di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. L’Utente decade dal diritto di sostituzione o riparazione, se non denuncia a Spesaservita ovvero, nel modello PaaS, al Negoziante tramite Spesaservita , il difetto di conformità entro il termine di 14 giorni dalla data di ricezione dei beni dandone comunicazione mediante e-mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected]  (oggetto “Difetto di conformità”) con cui deve essere fornita copia dell’accettazione dell’Ordine e l’indicazione dello specifico prodotto non conforme. Spesaservita comunicherà senza indugio all’Utente una conferma di ricevimento della denunzia, fornendo complete istruzioni per ottenere il rimedio richiesto dall’Utente.

9. Codici Sconto

9.1 Spesaservita rende disponibili di volta in volta codici sconto che riconoscono consegne gratuite o altro tipo di scontistica (“Codici Sconto”). I Codici Sconto possono essere inviati  di volta in volta a particolari categorie di Utenti (per esempio i nuovi Utenti), nel rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali.

9.2 L’Utente può utilizzare un Codice Sconto inserendolo nel momento in cui effettua un Ordine. È possibile utilizzare un solo Codice Sconto per Ordine. Se si annulla un Ordine effettuato utilizzando un Codice Sconto, il Codice Sconto non potrà essere più riutilizzato. I Codici Sconto non possono essere scambiati con denaro o altre alternative e non hanno alcun valore monetario.

9.3 I Codici Sconto vengono generalmente offerti in base a condizioni, ad esempio limiti di tempo, limiti geografici, limiti legali ad un importo minimo di spesa, limiti a particolari categorie di Utenti, o utilizzati solo in un determinato Negoziante. Eventuali condizioni di validità e utilizzo speciali verranno comunicate unitamente al Codice Sconto.

10. Disposizioni finali.

10.1 Il presente Regolamento e le successive modificazioni e integrazioni si applicano e regolano in modo esclusivo il rapporto tra la Società e l’Utente. Esso è soggetto, in via esclusiva, alla legge italiana.

10.2 Eventuali variazioni o deroghe al Regolamento sono valide solo in quanto pubblicate sul Sito e accettate dall’Utente.

10.3 La nullità, anche sopravvenuta, di una o più clausole del Regolamento non pregiudica la validità delle rimanenti, né la validità degli altri rapporti instaurati tra la Società e l’Utente.

Mini Cart